Vale la pena investire in una cella di stagionatura?

Pubblicato da tecnologie il

Un armadio di invecchiamento di alta qualità come DRY AGER® costa denaro. Ma vale la pena investire, e non solo per macellai e ristoranti.

cella di frollatura tecnologie alimentariAnche gli appassionati e intenditori di carne potranno apprezzare il valore di una cella di frollatura a casa, perché la stagionatura a secco aumenta notevolmente il valore della carne.

Carne pregiata, prezzi succosi

La carne stagionata è più saporita, più aromatica e solitamente anche più tenera della carne stagionata sottovuoto. Questo è ciò che rende la carne bovina secca così speciale  e apprezzata nelle buone cucine professionali, ma anche nelle famiglie gourmet private.

La domanda è quindi in costante crescita. 

Ciò che il cliente nota subito, tuttavia, è che la carne di alta qualità ha anche un prezzo elevato.

La carne bovina stagionata costa fino a tre volte di più della carne stagionata convenzionalmente e, a seconda del tipo di carne e della tecnica di stagionatura, a volte può raggiungere prezzi al chilo a tre cifre.

 

Le ragioni di ciò sono il carico di lavoro più elevato, la carne di origine solitamente migliore e la perdita di peso che deriva dall’evaporazione del liquido e della sezione della crosta esterna.

L’armadio di stagionatura economico

celle tecnologie alimentari

La cella di stagionatura DRY AGER® è un prodotto svevo e come tale qualità ed economia sono in primo piano.

La perdita di peso con la carne di manzo stagionata ammonta fino al 30 percento con la tradizionale maturazione a secco con l’osso con un tempo di maturazione da quattro a sei settimane.

 

Il DRY AGER®  offre soluzioni  professionali ed economiche.

Grazie a una tecnologia sofisticata, la perdita di peso sull’osso (tutta la schiena) dopo quattro settimane di maturazione è solo del sette-otto percento e dopo sei settimane solo del dodici percento.

 Un calcolo che funziona

L’armadio di stagionatura consente di risparmiare un bel po ‘di soldi per le aziende professionali e gli amanti della carne.

Per questi ultimi, l’ingegnosa tecnologia DRY AGER® è disponibile anche in un piccolo formato.

La cella di stagionatura DRY AGER DX 500  ha una capacità di 20 chilogrammi di carne e si adatta ad ogni cucina.

Il piccolo armadio di invecchiamento è ovviamente anche più economico da acquistare rispetto al grande armadio di invecchiamento DRY AGER DX 1000 , che ha una capacità di 100 chilogrammi. C’è qualcosa per ogni esigenza e per ogni budget.

Grande o piccolo, funziona sempre.

Nell’uso operativo, l’essiccatoio si ripaga dopo solo due stese complete, anche gli utenti privati ​​scopriranno che il prezzo d’acquisto ripaga dopo pochi cicli di maturazione.

Design eccellente  per le diverse esigenze: cucine private, bracerie, macellerie e ristoranti.

La cella di  stagionatura – un tuttofare

Il Dry Ager® può essere utilizzato perfettamente anche per vino o champagne, poiché può riscaldare fino a +25 ° C o raffreddare 0 ° C. La cella di stagionatura è adatta anche per la produzione di prosciutto e salumi o per la conservazione e climatizzazione di formaggi e sigari. Grazie alla disinfezione attiva e all’umidità controllabile, frutta e verdura rimangono fresche più a lungo.

 

Categorie: frollatura

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.